Seguimi!...

sabato 2 gennaio 2016

World of Beauty Jeunesse Recovery

In questa bella e pratica confezione beautycase blu vivo, sono contenuti due prodotti principe di World of Beauty:
La Jeunesse Recovery facial cream e due minitaglie di Contour eyes & lips della stessa linea.


La confezione elegante e raffinata in vetro mantiene il prodotto alla giusta temperatura, sotto il coperchio troverete un sigillo che permette di chiudere perfettamente il tappo e non far entrare aria.
La ricerca e l'accuratezza del brand sono, quindi, ben visibili in tutti i particolari.

                                                I primi ingedienti dell'inci sono: aqua, glycerin, centaurea cyanus water,  simmondsia chinensis oil, prunus amygdalus dulcis oil


Questa magnifica crema viso, Made in Italy e non testata su animali, è ricca di principi attivi di derivazione botanica che aiutano a prevenire e minimizzare l'aspetto delle macchie e dei segni del tempo. E' consigliato di applicarla mattino e sera dopo aver applicato localmente Jeunesse Recovery Gel.
Io l'ho utilizzata da sola e i risultati sono stati visibili, quindi non immagino nell'utilizzo in combo con il gel. La pelle riacquista la sua luminosità , i tratti sono distesi e l'intero viso appare rimpolpato e tonico. E' una formula ossigenante per le cellule cutanee del viso , idratante, rinnovatrice della grana ed illuminante.
E' adatta a tutti i tipi di pelle, anche alle pelli che tendono facilmente a lucidarsi nella zona T grazie alla sua texture media, ciò la rende perfetta anche come base trucco.

Ha una profumazione fiorita buona e non invadente e si assorbe facilmente. La stessa profumazione è presente nella formula del contorno occhi & labbra, esso è un gel ad idratazione istantanea, attraverso il phytate complex e all'acido mandelico bio puro è un depigmentante ed inibitore della sintesi melaninica.
Accelera il turnover epiteliale rappresentando quindi un potente antiossidante.

Questi prodotti sono presenti nei migliori istituti di bellezza e spa.
Se avete piacere e curiosità di scoprire prodotti all'avanguardia non posso fare che esortarvi a seguire subito il marchio:

AG COSMETICS Srl – 47011 Castrocaro Terme (FC)
Tel: +39 0543 769662 – Fax: +39 0543 769663.

martedì 29 dicembre 2015

Preferiti e non del mese di Dicembre

Questa estate ho comprato la crema per talloni dr scholl e l'ho usata in combo con il velvet soft dello stesso brand.
L'inci mi piace, contiene una buona percentuale di urea (25%) ottima per l'esfoliazione della pelle più spessa dei talloni.

                                 

Il velvet soft è delicato, pratico (funziona con pile ed è impermeabile) e molto funzionale ecco perchè li sto continuando ad usare anche in inverno. Consigliati entrambi!

Attirata dalla novità, ho voluto provare la taglia XS-S-M ed XL dei nuovi fit liner by Shaka.
                                        
Grosse differenze tra la S e la M non ci sono, per cui anche se non ho provato la L immagino che non ce ne siano di evidenti neanche tra la M e la L.
Il pennellino è rigido e il tratto non è uniforme, mi sento di sconsigliarlo alle veterane dell' eyeliner mentre può essere un buon sostituto dell' eyeliner a pennarello per chi è alle prime armi.

Questo gel eyeliner & kajal della L' Oreal è stupendo. Utilizzato sia sulla rima inferiore sia sulla rima superiore dell' occhio rimane fermo tutta la giornata sempre con la stessa intensità e lucentezza del colore. Consigliato!

                                                    
Devo ammettere che ho scelto di acquistare un correttore astra per risparmiare, per un prezzo piccolo abbiamo un bel correttore in formato stick made in Italy e a scelta tra molte colorazioni.
                                             
Io ho il n.01 che credo sia il più chiaro, lo sto usando soprattutto per ridefinire il contorno delle sopracciglia quando le aggiusto con la matita e tiene su senza colare tutto il giorno. Anche l'inci è accettabile per cui... consigliato!

Ho tenuto questa lacca in polvere "parcheggiata" per molto tempo negli scaffali, l'idea di usarla mi entusiasmava eppure andavo sempre di lacca classica :)
In queste feste per tenere su e migliorare le acconciature ho cominciato ad utilizzarla , e sempre più spesso.

Dona tanto volume , ha un ottimo odore ed ha la consistenza di una cipria (di quelle invisibili ;D), ne basta poca per tamponare la cute anche nei giorni in cui è un po' più grassa. Consigliata!

L'eyeliner Rimmel Exaggerate è esageratemente.....un flop. O almeno lo è secondo la mia esperienza,
oltre a bruciarmi gli occhi, è ingestibile poichè lo scovolino preleva tanto prodotto. Sconsigliato.



7.00 € per dei cerotti leva punti neri che non levano via niente e irritano anche la pelle. So che alcune di voi riescono a trovarli anche a prezzo inferiore ma la mia opi rimarrebbe sempre la stessa: sconsigliati.




Un bel si per i double gloss lip lasting della Wjcon. In tutte le sue colorazioni sono delicati, dai colori pieni e rimangono su tutto il giorno. Tendono a seccare un po' la mucosa delle labbra, ma grazie al gloss si riesce tranquillamente a non avere il fastidioso "codice a barre" al posto delle labbra :D
Consigliato!



sabato 21 novembre 2015

Phyto 7 vs Phyto 9


Scusatemi se utilizzo una foto web per parlarvi della crema capelli Phyto, ce l'ho nella versione 7 e nella versione 9 qui davanti a me sulla scrivania ma non riesco a trovare le foto che avevo messo da parte per questo articolo e la luce fioca di questo inizio inverno non mi aiuta a farne altre.
Le ho usate entrambe per tutta l'estate, periodo in cui dopo la tintura per ritornare mora avevo i capelli secchissimi e non avevo il tempo di mantenere in posa maschere o impacchi.

Per prima ho comprato la numero 9 per capelli ultrasecchi, ho cominciato ad applicarla sulle punte sui capelli umidi prima di procedere alla piega. Oltre a districare tantissimo i capelli ha aiutato a nutrire le punte. Il pregio della Phyto crema per capelli è di nutrirli senza appesantirli e sporcarli , nonostante questo ho avuto bisogno di intervallare la phyto 9 con la phyto 7 più leggera e meno corposa. Il motivo sta nel fatto che ho cominciato ad usare la 9 anche sui capelli asciutti durante la giornata ad esempio prima di legare i capelli in un elastico o semplicemente per tenere a bada qualche increspatura dei capelli durante le giornate al mare.

La phyto 7 si presenta con la stessa texure morbida e stesso colore bianco della 9, un'altra caratteristica in comune è che si asciugano subito e non lasciano residui.Anche il packaging è lo stesso in alluminio e stesso PAO di 6 mesi. La differenza sostanziale sta nell' idratazione del capello, il numero stesso indica  gli ingredienti attivi presenti nel trattamento:

 7 (malva, calendula, salvia, bardana, salice, soia, rosmarino)
 9 (malva, calendula, salvia, bardana, salice, soia, rosmarino, iperico, olio di macadamia).

La 7 si presta meglio a capelli tendenti al secco mentre la 9 è perfetta per ripristinare la fibra capillare di capelli sfibrati e ultra secchi.
Non sono efficaci come creme styling come avevo letto su qualche giornale; donano una grande brillantezza al cuoio capelluto e l' idea di avere con sè sempre a portata di mano un alleato non grasso per capelli mi piace davvero tanto! :)

Foto:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Printfriendly

Cerca nel blog

Caricamento in corso...