domenica 5 giugno 2016

Due nuovi acquisti bio!!

Con questa corpo alla calendula mi trovo davvero bene. Leggera ma molto idratante, si stende bene e si asciuga abbastanza velocemente.


Costo € 18.30 per 250 ml di prodotto. Il profumo dato dagli ingredienti naturali presenti all'interno della formula mi danno un vago senso di erbe, non fastidioso ma neanche tra i miei preferiti. Vi assicuro però che è assolutamente soggettivo poichè mi sono accorta che ai ragazzi non dispiace.
La uso come crema corpo quotidiana ed essendo alla calendula è indicata per le pelli sensibili e arrossate, difatti comprandola avevo pensato di usarla come doposole.

La cera che vedete in foto è il primo prodotto del marchio K pour Karité che provo.
Sapete che utilizzo prevalentemente prodotti bio per lo styling ed ero curiosa di provare questa cera.


Per come la uso io ovvero per domare i capelli crespi e dare consistenza ai boccoli, ora che finalmente ho imparato ad asciugarli col diffusore!!, va più che bene ma per un vero styling no.
Gli oli pregiati contenuti rendono i capelli molto lucidi.
Costo € 11,40 per 40 ml di prodotto.
Nonostante la presenza di olio di cocco, non se ne avverte la presenza nella profumazione che risulta blanda.

giovedì 12 maggio 2016

Douglas collezione Lost in Galaxy

Ispirata ai fenomeni celesti di quest'anno, ad esempio dopo 10 anni il 9 Maggio Mercurio è transitato di fronte al sole, e in omaggio all'ultimo episodio della saga Star Wars nasce la nuova collezione Lost in Galaxy firmata Douglas.
La linea comprende un eyeliner nero o viola-marrone metallizati.



Un illuminante Viso:



Un ombretto bordeaux o verde sempre metalizzati e un rossetto rosa o rosso satinati. Questi ultimi non li ho provati ma in compenso mi sono innamorata di sue smaltini che credo siano perfetti con questa collezione. Più precisamente mi riferisco al n. 1 e n. 2.






Sono stupendi, hanno un colore pieno fin dalla prima passata.
Avete già scoperto la nuova collezione nelle profumerie Douglas?

martedì 19 aprile 2016

Mascara puro Deborah and much more

Da molto volevo parlarvi della linea makeup puro di Deborah. E' sicuramente una linea senza parabeni, siliconi e fragranze, di certo non è una linea bio ma è una buona scelta per chi ha gli occhi particolarmente sensibili e non ha sempre la possibilità nè economica nè di reperibilità di acquistare prodotti biologici.
Avrei da ridire sulla dicitura 0% petrolati se non intesa come paraffina pura, ma come vi dicevo questa linea rappresenta un bel passo in avanti e può essere una buona scelta anche per i portatori di lenti a contatto.



Mi sono piaciuti molto sia il mascara sia la matita nera per gli occhi. Ho utlizzato la matita anche nella rima interna inferiore e non mi portato bruciori o arrossamenti.
Il mascara ha una bellissima resa e lo scovolino è bello cicciotto per dare volume ma adeguato a non doversi per forza sporcare le palpebre. L'effetto finale è molto più di un semplice effetto naturale e lo ricomprerei. Unica pecca, rimane sempre un po' bagnato  quindi non è adatto a occhi che lacrimano spesso oppure penso a questa stagione così delicata per le persone allergiche ai pollini e che spesso starnutiscono.
La matita è bella scrivente, certo non si può pretendere una durata impeccabile ma dura comunque molte ore e non sbava per cui promosissima.

Per quanto riguarda le creme viso ho fatto un confronto tra le versioni idratante e antirughe di Acqua alle rose. La versione antirughe è molto più corposa , rappresenta un trattamento rispetto alla crema idratante base la quale può essere utilizzata anche come base trucco.





Non sono più riuscita a trovare il correttore Garnier roll on e così ho acquistato il roll on bbcream con cui mi sono trovata altrettanto bene. Costa di più per una quantità di prodotto minore xD ma tant' è ...


In un solo gesto si coprono bene le occhiaie bluastre, non contiene caffeina per cui non si riesce ad ottenere lo stesso effetto tensore del roll on classico ma tra i motivi che mi porterebbero a ricomprarlo c'è che non entra nelle pieghette e tiene su tutto il giorno.


Un mascara Kiko che sto apprezzando particolarmente è l'extra sculpt, definisce l'arcata non fa grumi e la formula waterproof è indicata per la prossima stagione estiva. Lo scovolino richiama il better than sex di too faced  e sicuramente anche per questo è entrato nelle mie grazie.

Come farei senza l'olio di cocco (spremuto a freddo), ideale come impacco pre shampoo nutre e lucida i capelli.


Io lo uso anche per struccarmi, ne metto un po' su tutto il viso e aspetto qualche minuto che si sciolga il mascara dopodichè rimuovo tutto con dischetti di cotone imbevuti di acqua.
Una pelle morbida e idratata, difatti non sto più usando la crema notte salvo la crema contorno occhi.
Per la serie ombretti ho acquistato degli ombretti minerali monocolore clarins:

Nel colore 04 e 17. Sono molto scriventi soprattutto il satinato 04 e si sfumano con grande facilità.
Mi piace il fatto che non siano particolarmente polverosi e ogni colore sia ricco di sfumature.


Si possono utilizzare anche col pennello bagnato per rafforzare l'intensità del colore.


Quali sono le vostre novità del periodo?
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Printfriendly

Cerca nel blog

Caricamento in corso...