domenica 27 novembre 2011

Lip Bomb


Come dice il nome stesso del prodotto il Lip Bomb di PaolaP makeup non è solo un lipgloss ma è una esplosione di lucentezza e volume per labbra!! Lo definirei un vero e proprio trattamento poichè racchiude in sè molte proprietà,innanzitutto usato sia da solo che sopra il rossetto riesce a minimizzare le piccole rughe del contorno labbra e grazie all'apporto di vitamina E stimola la microcircolazione per un effetto plump assoluto:
Hydrogenated polyisobutene,octyldodecanol,polybutene,silica dimethyl silylate,tocopheryl nicotinate,vanilly buthyl ether,tocopherol,glyceryl laurate,aroma.
All'inizio infatti sentirete un pizzicore segno che l'effetto volumizzante sta avendo inizio,dopo qualche minuto l'aspetto delle labbra è visibilmente rimpolpato.L'effetto finale è super shine,vi ci potete anche specchiare XD
La confezione è di 8 ml quindi vi dura proprio tanto considerando anche il fatto che ce ne vuole davvero poco,lo scovolino morbido e dal taglio sbieco aiuta a prelevare la giusta quantità.Come avete potuto leggere dall'inci questo prodotto tutto Made in Italy ha una fragranza delicata di vaniglia buonissima,era da tempo che non trovavo un lipgloss con questo aroma:Mi ricordo che a 14 anni all'uscita dal liceo entravo spesso in una profumeria che si era aperta da poco e una volta comprai più confezioni di un gloss che aveva proprio questo aroma,purtroppo non ricordo la marca e quella profumeria non c'è più ma ormai finalmente l'ho ritrovata nel lip bomb,potete immaginare quanto "gongolo" :DD
E come se tutto questo non bastasse ancora non vi ho parlato del packaging,da un lato presenta un piccolo specchietto in modo tale da poterlo riapplicare in ogni momento e all'interno del tappo vi è una luce che si direziona proprio sul dettaglio delle labbra dove andrete a posizionare il prodotto:


Come saprete già se avete letto i miei post sul lash extender e sul natural mascara per me i prodotti PaolaP makeup sono dei must have del beautycase perchè rappresentano dei veri e propri segreti di bellezza.Il Lip Bomb ad esempio è un lipgloss professionale che se applicato sulle labbra al naturale ne intensifica il colorito rendendolo anche più omogeneo.Inoltre nonostante le labbra risultino più turgide nell'aspetto rimangono morbide e idratate.
Ho fatto delle foto prima e dopo l'applicazione in modo tale che possiate capire perchè lo adoro così tanto ma considerate che la mia macchina fotografica non è HD e non gli rende giustizia!

Queste sono le mie labbra al naturale senza burrocacao nè matita per non falsare il risultato

basta un solo strato di lip bomb....


vedete già l'effetto specchio e i contorni più definiti

non sembra che io abbia applicato rossetto e matita??
Dal vivo si era disegnata proprio una linea contorno labbra leggermente più scura e l'effetto pizzicore ancora non era nemmeno finito quando ho scattato le foto,ne ho fatta anche una di lato:


per farvi notare meglio l'effetto turgore e plump.

Essendo come vi dicevo una linea professionale di makeup potete trovarla nei migliori centri estetici oppure come ho fatto io nelle fiere dedicate all'estetica e alla cosmesi,oppure ancora in una maniera più diretta,facile e soprattutto veloce scrivendo a info@beautyingross.it.

**Aggiornamento importante** PaolaP makeup ha aperto lo store online ed è quindi possibile acquistare tutti i loro prodotti direttamente sul sito ufficiale: http://www.paolapmakeup.it/prodotti.html


venerdì 25 novembre 2011

Pennellini nail art:Detail Brush, Medium Liner,Long Striper,Extra Fine.

costo € 6.00 il set dei tre pennelli grandi,costo € 4,00 il pennello piccolo
Li ho comprati in una profumeria della mia città rivenditrice del marchio Peggy Sage ma potete trovarli anche in centri all'ingrosso di fornitura per estetiste,profumerie e parrucchieri(ad esempio centri PHL).Precisamente sono l'articolo 141027 e l'articolo 149550,sono composti da setole sintetiche e sono molto morbidi il prezzo poi è davvero ottimo!Il risultato finale del detail brush il medium e il long striper è molto simile,cambia lo spessore delle linee che creano sull'unghia.Li trovo molto difficili da utilizzare,tornando indietro non li acquisterei perchè in pratica non li utilizzo mai.Sono pennelli da precisione ed è molto facile sbagliare anche perchè le setole sono molto lunghe e si controllano con più difficoltà.Le consiglio solo se siete delle esperte,in questo caso sono davvero tra i migliori pennelli basandosi sul rapporto qualità\prezzo.


Discorso diverso per l'extra fine,il manico più corto e anche le setole più corte lo rendono molto più semplice da utilizzare nonostante rimanga un pennello da precisione.Lo utilizzo molto spesso e lo consiglio,assomiglia ad un pennellino da eyeliner.La parte finale come vedete dalla prima foto ha un taglio sbieco che volendo può essere utilizzata come spingicuticole.Ora il prossimo obiettivo è il fan brush ne ho adocchiato uno della Kiko a € 3,90 semplicemente perfetto:


Serve per applicare glitter e smalti di diversi colori ad alta precisione.Se già ce l'avete fate questa prova,mettete su una carta non assorbente più colori di smalto diversi creando linee parallele e simmetriche l'una accanto all'altra,poi passateci sopra dall'alto verso il basso il vostro fan brush e passatelo sulla vostra unghia come meglio preferite,ad esempio se fate movimenti a zig zag l'effetto sarà questo:

.

giovedì 24 novembre 2011

Linea Basic:Eye Shadow Brush,Blending Eye Brush.

costo € 1,70 acquistato su eyeslipsface.it
Sul sito c'è scritto che la forma delle setole è ovale in realtà il pennello si presenta più di tipo flat anche se con molto spessore.Credo che questo non lo renda molto adatto alla stesura dell'ombretto perchè diventa utile solo se volete applicare con un solo gesto un unico colore sull'intera palpebra mobile.Poichè come vi dicevo le setole sono abbastanza fitte e spesse io lo sto utilizzando con grande soddisfazione come pennello da sfumatura per matita.Le setole sono davvero morbidissime,non perdono colore e si asciugano abbastanza velocemente.L'eyeshadow brush misura circa 12 cm. credo sia uno dei più piccoli di questa linea! Stesso prezzo e stessa morbidezza delle setole per il blending brush:
E' un pennello ottimo,sfuma benissimo qualsiasi linea marcata.Davvero consigliatissimo!!L'unico appunto negativo che potrei fare su entrambi i pennelli è che le setole non sono tagliate perfettamente ma per € 1,70 credo che si possa davvero chiudere un occhio ;D.

martedì 22 novembre 2011

Linea Studio: Lip Lock Pencil


[lip%2520lock%2520pencil%255B2%255D.jpg]
costo € 4.00,confezione da 1,76 gr. acquistata su eyeslipsface.it
Era da tempo che volevo recensirvi questo matitone per contorno labbra della Elf perchè l'idea di avere una matita trasparente nel beautycase che possa abbinarsi con qualsiasi colore di rossetto e gloss la trovo davvero ottima!
Oltre ad avere la funzione di non far sbavare il prodotto dalle labbra ed assicurarne la tenuta sul sito è scritto che aiuta anche a minimizzare le piccole rughette.Lo trovo proprio un buon prodotto,l''ho usato molte volte e non mi ha mai delusa.Anche il packaging è un punto a suo favore dato che non ha bisogno di temperamatite e il meccanismo di rotazione lo porta sia in su che in giù,so che può sembrare una cosa poco importante ma quando le matite non ritornano giù nella confezione oltre a rovinarsi il prodotto lo si spreca inevitabilmente!!Considerate che basta una leggera passata sul contorno labbra quindi ne basta davvero poco,la punta è grossa ma del resto non rappresenta una matita da precisione :D Ha una consistenza cerosa come potete leggere anche dall'inci:

Mineral oil Polymethyl Methacrylate Polyethylene Aluminum Starch Octenyl Succinate Euphorbia Cerifera Wax (Candelilla) Microcrystalline Wax Phenyl Trimethicone Silica Tribehenin Phenoxyethanol Propylparaben.

Essendo trasparente non aiuta nell'effetto volumizzante di cui vi parlavo qui ma secondo me è una base passepartout che ci risparmia di acquistare molte matite da abbinare ai rossetti soprattutto quelli dai colori particolari.

Essence Lip Liner


costo € 1,49 per 1 gr. di prodottociascuna,acquistate in un corner essence da Oviesse


In realtà le matite sono 8 queste che vedete in foto sono 1 soft rose, 2 pink brown, 3 hot chocolate, 4 honey bun, 5 soft berry mancano quindi 6 satin mauve, 7 cute pink, 8 red blush.
L'Inci non è poi nemmeno tanto male:

HYDROGENATED COCONUT OIL, HYDROGENATED PALM KERNEL GLYCERIDES, MICA, CERA MICROCRISTALLINA
(MICROCRYSTALLINE WAX), HYDROGENATED PALM GLYCERIDES, MYRISTYL MYRISTATE, RHUS SUCCEDANEA FRUIT WAX, BEHENYL ALCOHOL,
HYDROGENATED COCO-GLYCERIDES, CETYL PALMITATE, CARNAUBA (COPERNICIA CERIFERA) WAX, HYDROGENATED CASTOR OIL, SORBITAN PALMITATE,
STEARALKONIUM HECTORITE, PROPYLENE CARBONATE, TOCOPHEROL, LECITHIN, ASCORBYL PALMITATE, GLYCERYL STEARATE, GLYCERYL OLEATE,
CITRIC ACID,
CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE).

Per questo prezzo devo dire che sono delle buone matite labbra,molto cremose da poter essere utilizzate anche come base ma che nonostante questo ne definiscono bene il contorno senza sbavare.Si consumano molto facilmente quindi se vi piace un colore in particolare vi consiglio di prenderne almeno 2.Come vi dicevo su mi mancano 3 colori per averle tutte ma non credo che le acquisterò semplicemente per il fatto che non sono long lasting,pur facendo accortenza la durata non va oltre il paio d'ore ma in fin dei conti neanche promettono di farlo quindi sono promossissime!!

Aggiornamento ecco lo swatch della numero 08 red blush che ho acquistato qualche settimana fa :)

domenica 20 novembre 2011

Blemish Balm cream Skin 79: miniature set


confezione da 4*5ml ciascuna,costo € 10,45 acquistata su bbcreamshop.it
Prima di addentrarmi nel discorso vero e proprio della mia esperienza con questo mini cofanetto volevo fare un piccolo appunto su cosa sono le bbcream in generale e riguardo il sito da cui le ho acquistate,sperando possa esservi utile :)
Le blemish balm cream nascono in Germania dalla ricerca sulla combinazione perfetta tra la cura della pelle ed il makeup.Sono delle vere e proprie creme-fondotinta che a seconda delle marche e della tipologia possono avere numerose proprietà: idratazione,copertura delle imperfezioni,rinnovazione cellulare,prevenzione dell'invecchiamento cutaneo,protezione solare...
Successivamente si sono sviluppate in Corea che difatti ne rappresenta al momento il detentore principale,questo si ripercuote sulla scelta delle colorazioni che sono fin troppo chiare ed indicate proprio per il mercato asiatico.Il problema sembra essersi risolto dato che ormai molte case cosmetiche,europee e non,hanno deciso di formulare la loro bb cream personalizzata!(vedi Garnier,Mac..)Questo sicuramente aiuterà anche nella loro reperibilità che fino a poche settimane fa sembrava destinata solo all'acquisto online e più precisamente per l'Europa unicamente su bbcreamshop.it.Il sito è ben fornito,molto intuitivo e cosa ugualmente importante lo staff è gentilissimo e il proprietario stesso è molto disponibile.Vi dico solo che poichè il mio ordine era piccolo ho scelto la posta prioritaria,come sapete essa non è assicurata nè tracciabile,quando ho visto che non arrivava ho informato lo staff che mi ha subito proposto di inviarmene un altro a loro spese(nonostante non fossero obbligati a farlo!)ma fortunatamente non ce n'è stato bisogno perchè il problema ho scoperto essere della posta.Ora comunque il proprietario in persona mi ha informato che hanno introdotto la spesa assicurata anche per ordini piccoli anche se ovviamente costerà un pò di più ma almeno si sta tranquilli :D
Dopo tutte queste chiacchiere passiamo ai prodotti XD
All'interno della confezione troverete:
- Hot Pink Super Plus BB Cream
- VIP Gold Super Plus BB Cream
- Diamond The Prestige BB Cream
- Diamond Luminous Pearl BB Cream


Ho fatto tantissime foto all'ombra,al sole,su foglio bianco etc ma questa era l'unica secondo me che esprimeva meglio le differenze tra loro un pò perchè i colori si assomigliano parecchio anche per il discorso che vi facevo su della poca scelta a causa del fatto che sono state pensate più per il mercato asiatico e un pò perchè devo cambiare fotocamera!! Quanto più presto possibile cercherò di comprarne una HD!
La Diamond prestige è quella che riesco ad utilizzare di più perchè non ha un effetto sbiancante,ha un profumo buonissimo fiorito(sintentico si intende :D) e proprietà comune a tutt e 4 non si sente affatto sulla pelle,sembra di non indossare nulla.Ha una buona coprenza ma a chi come me piacciono i fondotinta molto coprenti forse non abbastanza.Si spalma bene proprio come un fondotinta o crema colorata a differenza della Vip Gold che è un pò più pastosa forse anche dovuto al fatto che contiene un fattore di protezione 25 e in effetti anche all'odore ricorda una crema solare,nonostante questo rimane molto leggera sul viso.Non riesco ad utilizzarla perchè troppo sbiancante!Stesso problema con la hot pink che addirittura oltre a sbiancarmi mi donava un finish grigiastro molto poco salutare..le mie amiche mi hanno chiesto se andasse tutto bene l'ultima volta che l'ho indossato e da lì ho capito che neanche la terra il blush potevano aiutarla XD
L'odore della hot pink è più delicato ed ha comunque una buona coprenza.L'unica di cui ancora non vi ho parlato è la Pearl,come dice il nome stesso è perlata,ha una consistenza molto liquida con una profumazione che vira sempre nel fiorito.Secondo me non si può usare su tutto il viso perchè è davvero troppo perlata,io la uso come base trucco e credo che dia un finish luminoso anche al di sotto del fondotinta molto gradevole.Un altro motivo per cui la utilizzo in questo modo è che non è coprente..facendo una classifica tra le 4 è sicuramente la meno coprente.All'inizio pensavo di aver sbagliato a prendere il kit piccolo e non le confezioni grandi della Skin 79 ma dopo averle provate ho capito che ho fatto davvero bene perchè di almeno 2 su 4 non avrei saputo cosa farmene!Inoltre con 5 ml sono riuscita a fare molti swatch (anche se come vi ho detto su purtroppo inutili) e ad applicarle sul viso ciascuna di esse almeno 4-5 volte.Il mio prossimo obiettivo è comprarne una della Missha ed una del Dr.Jart.Mi dispiace non potervi scrivere l'inci ma tutta la scatola è scritta in coreano..però voglio sottolineare il fatto che nonostante su qualche sito ci sia scritto che sono delle creme ecobio non lo sono assolutamente.
Dal sito di cui vi ho parlato prima ad ogni ordine allegano un omaggio e a me hanno regalato una maschera viso monodose (di quelle con i buchini per gli occhi e il naso) della Joreins,la Fleet Spot Whitening.

Anche in questo caso tutto scritto in coreano o forse in cinese..non l'ho ancora provata e non so se lo farò visto che non so a cosa serve XD XD però vi prometto che se faccio da cavia o ne trovo una aggiorno il post ;D
e voi avete mai provato una bbcream?vi piace come idea?

giovedì 17 novembre 2011

Haul Fiera Aestetica 2011



Il 5-6-7 Novembre si è tenuta alla Mostra d'Oltremare a Napoli la quindicesima edizione della fiera Aestetica 2011.Come vedete dalla foto mi sono trattenuta molto con il bottino ma ora cercherò di spiegarvi il perchè!I marchi esposti erano tantissimi ma la maggiorparte degli stand erano dedicati al mondo delle unghie(io cercavo principalmente novità di makeup e accessori per capelli quindi da un lato ne sono felice perchè  ho evitato di spendere un patrimonio XD) mentre un intero padiglione era dedicato a tutti gli strumenti e le apparecchiature professionali per centri estetici.La fiera in sè non era molto grande infatti credevo di metterci più tempo per girarla tutta,tirando un pò le somme credo che non ci andrei di nuovo anche perchè considerando il prezzo del biglietto mi aspettavo qualche campioncino e invece ...niente.Credo che questo sia un evento importante per chi è del settore e vuole creare una rete più fitta di contatti o per chi ci si vuole avvicinare come tecnico e quindi trovare offerte di lavoro e soprattutto di formazione.A questo proposito vi dico ad esempio che se avessi voluto intraprendere un corso per makeup artist non mi sarei fatta sfuggire il corso professionale completo Kyolan a prezzo fiera!!Oppure come vi dicevo su,per chi ha un centro estetico erano ottime le offerte sulle apparecchiature.Ah dimenticavo di dirvi che un'altra area era dedicata al benessere spirituale con possibilità di massaggi e tecniche della tradizione ayurvedica.
Un altro annedoto che volevo farvi presente riguarda la piastra per capelli cloud 9:avevo intenzione di conoscerne il prezzo fiera ma arrivata davanti all'espositore ho visto che vi erano solo rappresentanti uomini in giacca e cravatta che facevano accomodare gli eventuali clienti ad un tavolino,mi ha dato un senso di troppa serietà come se l'argomento fosse non so ..di tipo bancario :D e così ho desistito..il mio portafogli ringrazia notevolmente!!Di sicuro per chi è amante del mondo nail art,ricostruzione e cura unghie era il paese dei balocchi.Mi ha fatto piacere andarci perchè per me era la prima volta e perchè sono strafelice dei miei acquisti,unico consiglio comprate il biglietto online risparmierete ben la metà!Ma ora passiamo finalmente ai prodotti:


Del marchio Kent's (per me da sempre introvabile) ho acquistato a sx nella foto una cipria e a dx nella foto un illuminante,entrambi formato borsetta.Il packaging è davvero minimal,senza specchietto e pennello.La cipria è coprente ed ha una consistenza setosa,la approvo.L'illuminante sfarina un pochino e non è molto evidente,rimane molto discreto.


Questo che vedete in foto è un correttore della Kryolan della linea supracolor,precisamente il numero è EF86:ce ne vuole pochissimo sia perchè è molto coprente sia perchè la sua consistenza cremosa lo fa entrare un pò nelle pieghette..ha un odore ottimo tipo quello della crema Nivea!


Questo è il pezzo forte,un eccellente pennello occhi da sfumatura targato SIAR numero K10.E' in setole naturali di martora e vi dico solo che perfino l'impugnatura è delle migliori.


Questa è una spazzola flat,ho cercato di fare delle foto che facessero capire la sua forma rettangolare,è Made in Italy ed è composta da una struttura in magnesio su cui sono disposte le setole.E' una novità nel settore dei parrucchieri poichè grazie alla sua forma aiuta il liscio dei capelli ma anche lo styling dei capelli "boccolosi".La molla interna, anch'essa in magnesio serve a rompere i flussi d'aria del phon distribuendoli sull'intera superficie della spazzola.Questo è stato l'unico prodotto che ho scoperto dopo non essere a prezzo fiera ma sono contenta lo stesso perchè mi ci trovo bene.

Nonostante non volessi farmi entusiasmare dagli stand sulle unghie in realtà ero lì lì per farmi applicare il gel semipermanente della Shellac ma ho desistito perchè ho delle unghie forti e belle e sapendo che dopo la colata le unghie ne escono distrutte anche se il prodotto era semipermanente non ho voluto rischiare.Voi che dite,avrò fatto bene?

Dallo stand Clarissa Nails ho notato subito il kit per manicure che vedete nella prima foto di questo post.All'interno vi è:


Era da tantissimo che ne volevo uno e il prezzo era imbattibile,io in particolare cercavo la fresa ma non vedo l'ora di capire a cosa servono nello specifico tutti gli accessori.
Ancora per unghie,anche se non mi serviva lo ammetto visto che ho già la scorta di quelli Essence,ho acquistato questa penna correttore non-acetone con tanto di ricariche della Manicare.Se vi interessa l'inci fatemi pure sapere in un commentino :D


Mi sono tenuta per ultimo quelli che sono gli acquisti a cui tenevo di più ovvero i prodotti PaolaP makeup.Come vedete nella prima foto del post ho ricomprato il lash extender e il lip bomb di cui presto vi farò un post apposito!Ma più di tutti in anteprima il Lip 4Kiss ultima chicca di questo mio marchio preferito di cui ancora non c'è stato il lancio ufficiale.Anche di questo preferisco parlarvene in un post apposito con tanto di foto! ;)
In più ho conosciuto da vicino PaolaP che è una bellissima persona molto disponibile e cordiale e che è ovviamente la titolare del marchio di cui apprezzo così tanto i prodotti.
Unico rimorso:non aver acquistato anche il suo fondotinta ma mi rifarò presto!E voi siete mai state a qualche fiera cosmetica?

Aggiornamento ecco il mio post sul Lip Bomb clicca qui :)

lunedì 14 novembre 2011

Blush:Rose Gold,Suede

costo € 5,90,confezioni da 8 gr. acquistate su madamecosmetics.it
Vi metto subito anche la foto dell'inci che è per entrambi uguale O.o :


Come vedete non si tratta di prodotti ecobio a me non ha fermato da acquistarli ma ci tenevo a farvelo leggere.Il primo di cui vi voglio parlare è Rose Gold,uno dei miglior dupe sul mercato dell'ormai celebre Orgasm di Nars:
come evoca il nome stesso è un rosa dai riflessi oro.I blush della Sleek sono forse i suoi prodotti migliori:super pigmentati e non farinosi.Questo colore oltre ad essere particolare riesce ad illuminare il viso pur rimanendo discreto infatti non contiene glitter(cosa che più mi preoccupava quando l'ho acquistato online senza quindi poterlo provare prima).La tonalità di rosa è delicata e super femminile.Ho cercato di metterne le foto al sole e all'ombra ma non gli rendono giustizia,stesso discorso per Suede della collezione nude:


Mi ha da subito attirato l'idea di un blush nude un pò perchè mancava nel mio beautycase e un pò perchè da un pò di tempo stavo corteggiando i blush marroni e non essendo sicura del risultato prima di avventarmi su uno di essi ho pensato di iniziare per gradi :D
Anche questo blush è molto bello perchè molto modulabile nell'intensità e perchè si adatta ad ogni tipo di trucco con la stessa qualità Sleek.Su di me però non piace tanto forse perchè lo avevo immaginato ancora più nude mentre ha un finish un pò aranciato,lo avrei preferito di una tonalità più fredda.Lo definirei un blush passepartout quindi utile da avere.Vogliamo parlare del packaging?Non so sono mai stata più soddisfatta di aver speso € 5,90!!La confezione è elegante e molto pratica anche da tenere in borsetta,come vedete dalle foto presenta anche uno specchietto molto grande..manca un pennellino ma per me che amo quelli grandi non è importante perchè comunque non lo avrei utilizzato.Devo dire che c'erano molti altri colori interessanti di blush e alcuni molto originali come il rosso Scandalous,chissà che non sia la volta buona che io inizi una collezione Sleek!!E voi che colore di blush state cercando?

venerdì 11 novembre 2011

Linea Synthetic Eyes Brush: 30T

costo € 12,00
Se non avessi avuto la fortuna di farmelo acquistare e portare da una mia amica che è andata a Milano lo avrei sicuramente acquistato dallo store milanese tramite email o telefono come vi spiegai in questo post ma molto probabilmente non subito.Ora che è quasi un mese che lo utilizzo capisco che invece avrei continuato a perdere altro tempo utilizzando pennelli assolutamente non all'altezza di questo.Facilita la stesura dell'eyeliner come non potete immaginare,la riga sia sulla rima superiore o inferiore che sia viene dritta e dall'aspetto decisamente professionale.E'composto interamente da setole sintetiche,non perde peli e si asciuga velocemente.Lo straconsiglio ovviamente a chi non si sa applicare l'eyeliner e rimane sempre insiddisfatto ma anche a chi come me non ha mai avuto problemi nella sua stesura ma è sempre alla ricerca della riga perfetta.La particolare forma angolata del pennello permette di tenere la mano in una posizione rilassata e naturale,proprio come se stessimo applicando una matita.Ultimamente,poi,con la sempre più diffusa tendenza degli eyeliner in gel è indispensabile acquistare il pennello giusto.Non vorrei farmi prendere troppo dall'entusiasmo ma credo proprio che questo pennello rientri nella categoria dei must-have come il 217 di Mac!

giovedì 10 novembre 2011

Beetlejuice nail polish collection





Il marchio inglese Model Own ha lanciato all'inizio di questo mese la nuova collezione Beetlejuice.Il nome è presto detto l'isipirazione viene dai bellissimi riflessi delle ali dei beetle (mi sembra pù elegante chiamare così gli scarafaggi XD XD) e chi l'avrebbe mai detto che un giorno avrebbero dedicato a loro una intera collezione e che io l'avrei acquistata XD.
Onestamente non avevo intenzione di fare ancora un ennesimo ordine online ma i colori di questi smalti mi hanno rapita!Molti anni fa comprai uno smalto duochrome di bottegaverde ma mi entusiasmò più l'idea che il prodotto in sè,forse perchè l'accostamento dei colori non mi piaceva molto:arancione ruggine con riflessi verde-scuro neri.Quando ho visto questi smalti double duochrome ho voluto dare un'altra chance a questo tipo di effetto e ne sono entusiasta.Ogni bottiglina di 15 ml è composta da 4 diversi colori perlescenti con un effetto finale scintillante,guardando la foto da sx a dx:
Golden Green,Pinky brown,Purple blue,Aqua violet ed Emerald black.
Il pennellino è un pò piccolo ma molto maneggevole,bisogna fare almeno due passate di ognuno per avere un colore bello carico ed intenso.Poichè era il mio primo ordine dal sito ufficiale mi hanno inviato in omaggio una matita occhi,il prezzo di ogni smalto è di 5 £ quindi intorno ai 6 € l'uno però acquistandone tre si risparmia 3 £ o cinque 7 £,se poi acquistate tutte e 5 con in più il 3 in 1 base coat-top coat il tutto vi viene a fare 20 £ che è proprio il minimo ordine da loro richiesto.Sul sito trovate anche gli inci di tutti i loro prodotti,io però in questo caso non li ho guardati perchè quando si tratta di smalti non ci si può aspettare un prodotto bio.Non so dirvi quanto ci mettano ad asciugarsi perchè utilizzo sempre l'express dry di Essence.Però se farò la prova aggiornerò di sicuro il post..........e a voi piacciono gli smalti multicolor?

mercoledì 9 novembre 2011

evolutionofsmooth lip balm: Lemon drop

Recentemente definito come il burrocacao dei vip è diventato molto popolare in America grazie alla sua presenza nelle foto di alcune star americane che lo portavano con sè.Come al solito qui in Italia non si trova un solo rivenditore!!Ma stavolta anche l'idea di ripiegare l'acquisto su un sito europeo non era possibile.L'unico sito che vende i bellissimi,e anche buoni,lip balm EOS in tutte le sue profumazioni è questo inglese: http://www.naturallyfabulous.co.uk/ che però ha delle spese di spedizioni abbastanza alte..considerate che per un ordine inferiore alle 25 £ sono di 10£.Così per la prima volta ho acquistato da Ebay e ne sono rimasta soddisfatta,il rivenditore da cui ho l'ho comprato è lucienflanders.Costo € 5,19 per una confezione da 7 gr. di prodotto.La profumazione è stupenda,passato sulle labbra è soffice e idratante viene voglia di mangiarlo:sembra sorbetto al limone.Il fatto poi che abbia questa forma sferica permette con una sola passata di stenderlo su entrambe le labbra in un unico gesto,poi diciamoci la verità anche il packaging è accattivante!
Ormai non manca mai nella mia borsetta ed ho deciso:voglio farne la collezione di tutte le fragranze anche quelle in edizione limitata Strawberry Sorbet and Passion Fruit :D
Ma ancora non vi ho parlato dell'inci che è un altro punto a suo favore:100% naturale col 95% di ingredienti di origine biologica e non è testato su animali.
Cocos Nucifera (Coconut) Oil*, Olea Europaea (Olive) Fruit Oil, Beeswax (cire d'abeille)*, Simmondsia Chinensis (Jojoba) Seed Oil*, Mentha Piperita (Peppermint) Oil*, Butyrospermum Parkii (Shea Butter)*, Stevia Rebaudiana Leaf/Stem Extract*, Tocopherol.
Se proprio dovessi fare una critica direi che non rimane molto a lungo sulle labbra e quindi neanche la sua profumazione anche per questo consiglio di portarlo sempre con sè,ma in fondo basta rimetterlo un pò più spesso,il che vi verrà molto naturale visto che li adorerete *_*

venerdì 4 novembre 2011

Labbra effetto volume


Sia per chi le ha già carnose naturalmente sia per chi le ha più piccole,tutte noi almeno una volta nella vita abbiamo cercato di enfatizzare le nostre labbra dando loro più risalto.Il gesto più naturale è quello di applicare del gloss per dare un effetto volumizzante immediato e di sicuro la strada è quella giusta ma non è la sola e si può arricchire di molti altri accorgimenti!
Per avere l'effetto volume delle labbra bisogna agire su tre fronti:

  1.  idratazione: la zona delle labbra è l'unica del nostro corpo che non riesce ad idratarsi da sola
  2.  definizione del contorno labbra
  3.  makeup effetto turgore e carnosità delle labbra
1) Per quanto riguarda il primo punto portate sempre con voi un burrocacao nutriente da applicare ogni volta che ne sentite il bisogno.E' un gesto anche piacevole ma se in genere non avete questa abitudine e vi serve che siano ben idratate  in un momento specifico della giornata prima del makeup potete mettere una grossa quantità di idratante su tutta la zona della bocca e lasciare agire come impacco per 15 minuti.Rimuovete delicatamente tutto con una velina.Idratarle non significa solo aiutarle ad avere una aspetto più compatto e sano ma anche evitare di avere quelle fastidiose pellicine che si formano soprattutto nei periodi invernali a causa della screpolatura da secchezza e da freddo.A questo proposito,possiamo anche utilizzare uno scrub delicato per rimuoverle e anche per aiutare la rigenerazione cellulare.Non è una operazione da fare spesso perchè le labbra sono molto delicate e si rischia di stressarle ulteriormente.Io utilizzo semplicemente un pò di miele con zucchero di canna e mi trovo molto bene ma potete utilizzare anche un olio leggero sempre con zucchero di canna in quanto ha dei granelli proprio della giusta dimensione.

2) E' essenziale che anche il contorno labbra sia definito per avere un effetto pieno soprattutto nel caso di rughette.In commercio esistono molti prodotti al riguardo sia bio che non ed è a vostra discrezione scegliere quale sia più indicato per le vostre esigenze per questo mi risulta difficile dare dei consigli sui prodotti,ma vi parlerò di quelli che utilizzo io sperando che vi sia comunque utile ;).In genere acquisto primer per labbra che oltre a far durare di più il rossetto hanno la funzione da primer anche per le antiestetiche pieghette sul contorno labbra.Però esistono anche delle vere e proprie creme-filler a base di collagene e acido ialuronico che agiscono in contemporanea sia sul contorno labbra rendendolo più definito sia sulle labbra creando un effetto tensore.Io ho usato questo l'oreal ,questo Pupa e questo H.Rubinstein,l'unico che non mi è piaciuto è stato quello Pupa:sapore sgradevole e nessun risultato visibile mentre l'effetto pizzicorio degli altri due sieri svanisce dopo qualche minuto e lascia anche le labbra idratate.

3) Questa è la parte che preferisco di più perchè si può giocare tantissimo con i prodotti relativamente all'effetto finale desiderato.Per questo penso sia più semplice trattare un esempio alla volta piuttosto che fare un discorso generale:
  • makeup nude con rossetto   In questo caso vogliamo delle labbra dall'effetto molto naturale ma comunque dall'aspetto sano.Sceglieremo,quindi,un colore beige che in base alle nostre preferenze potrà virare al rosa,al marrone..e potrà avere vari finish:perlati,matte,satinati,lust.. in genere,e questo vale per tutti i colori ma soprattutto per quelli scuri,per aiutarci nell'effetto volumizzante meglio evitare i completamente matte.I miei preferiti sono blankety e creme de nude della Mac.[Se avete le labbra molto scure potete prima schiarirle con un primer uniformante tipo Lip Erase sempre di Mac] Prima di applicarlo prendete una matita sempre nude ma di un tono più scuro rispetto al rossetto scelto e distaccandovi di mezzo millimetro dal vostro profilo naturale delle labbra definitene il contorno.Questo aiuterà tantissimo nel far sembrare le vostre labbra più grandi.Se la vostra matita è perlata potete passarla anche su tutta la zona labbra prima di passare il rossetto.Quando passate la matita sull'arco di cupido cercate di unirli anzichè creare due punte distinte!Per quanto riguarda l'effetto plumping possiamo stendere un lucidalabbra completamente trasparente creando una sorta di cerchio su tutto il centro del labbro inferiore(senza quindi passarlo sull'intero labbro inferiore e minimamente sul labbro superiore).Il gloss scelto sarà di tipo volume a base di peperoncino,inutile dirvi che in commercio ne esistono davvero moltissimi avete solo l'imbarazzo della scelta,il mio preferito è il lip bomb di paolap makeup perchè dona un effetto specchio(che risalta addirittura nelle foto)che difficilmente ho riscontrato con altri gloss.Se poi siete spignattatrici potete crearvi un bel gloss bio con oleolito di peperoncino che stimola la microcircolazione e aumenta immediatamente il volume delle labbra.
  • makeup nude senza rossetto se vi piace il vostro colore labbra e volete solo l'effetto pumpling potete allora utilizzare una matita color nude che si avvicini quanto più possibile al vostro colore naturale applicandola come su detto con il mezzo millimetro di spaziatura dal bordo.A questo punto procedete con il gloss effetto volume.Ricordate sempre di utilizzare il primer.
  • makeup colorato senza gloss In questo caso scegliete sempre una matita labbra dello stesso colore del rossetto per tracciare il contorno come su detto a mezzo millimetro dal vostro contorno naturale.Solo questo accorgimento aiuta le labbra a sembrare più grandi,una matita più chiara o più scura ne evidenzierebbe solo il contrasto.Considerate che in commercio esistono dei rossetti con effetto extra volume molto validi,io utilizzo il Pupa Volume con grande soddisfazione,è a base di VOLUFILINE e dopo 10 minuti dall'applicazione le labbra sono più turgide e gonfie.Dopo il primer,matita e rossetto usiamo il contouring per creare gli effetti luce.Questi riflettendo la luce scolpiscono la parte interessata facendola sembrare più ampia e dando loro rilievo,usata in piccole zone le risalta.I punti luce sono l'arco di cupido e la parte centrale del labbro inferiore.Utilizzate un pigmento riflettente o una polvere minerale come ad esempio diamanti in polvere di neve makeup.Quest'ultimo è un ombretto ma vi assicuro che io ormai lo utilizzo solo come illuminante occhi-labbra.Potete giocare anche sulla zona d'ombra applicando un pò di terra nella parte inferiore al labbro inferiore(come vi dicevo nel mio post sul contouring).
  • makeup colorato con gloss valgono le stesse regole per la matita,il primer ed il rossetto di cui sopra ma in questo caso il lavoro da punto luce sarà destinato ad un gloss,sempre meglio se specifico per effetto volume,di una gradazione di colore pari ad un tono in meno rispetto a quello scelto per il rossetto.Il suo finish ideale potrà essere o completamente brillante oppure leggermente perlato.
Cercate sempre di rendere uniforme anche la parte superiore al labbro superiore attraverso l'uso del correttore,questo non solo vi faciliterà nel disegnare il contorno labbra e a togliere discromie e zone d'ombra ma usandone uno opaco di un tono più chiaro della vostra pelle si crea un leggera bordatura che aiuta nell'effetto ottico di labbra più grandi.Utilizzate un correttore con effetto illuminante come il touche eclat di yves saint laurent oppure il luminys touch di pupa per gli angoli della bocca e se lo preferite ad un correttore opaco potete anche applicarlo lungo tutto il contorno esterno delle labbra.

Fatemi sapere se già utilizzavate qualcuno di questi trucchetti o se ne utilizzerete ora qualcuno in particolare e come vi trovate...........e se ne avete qualcuno da consigliarmi ;D

mercoledì 2 novembre 2011

Linea Bamboo:Angled Blush Brush,Eyeshadow Brush,Blending Eye Brush

Ciascuno dei pennelli di questa linea è composta da fibre antibatteriche in Taklon 100% cruelty free.Sono davvero soffici e gradevoli sul viso,il manico di bamboo è ecosostenibile e la ghiera è in materiale riciclato.Ideati per prodotti minerali possono essere utilizzati sia da asciutti che da bagnati.Il pennello da blush essendo angolato si adatta perfettamente anche al contouring,io lo uso molto per stendere l'illuminante.Ciò che più mi piace della linea bamboo di Elf sono le setole bianche perchè permettono di individuare la reale quantità prelevata che soprattutto per i colori molto pigmentati è davvero utile.L'eyeshadow brush ha una testa ampia e piatta,mi piace davvero molto per stendere l'ombretto perchè nonostante la morbidezza delle setole queste riescono a rimanere comunque abbastanza rigide durante l'applicazione risultando così precise.L'unico pennello di questi tre da me acquistati e provati che non  mi sento di consigliare è il Blending Eye brush,le setole fitte e molto flessibili che dovrebbero garantire una buona sfumatura dell'ombretto in realtà non fanno altro che portarlo via.Non riesce a dissolvere le imperfezioni senza portare via colore.Ormai lo utilizzo per applicazioni leggere di ombretti super pigmentati o molto glitterosi ma considerando che fa parte della linea di pennelli più costosa (€ 6,50) della Elf mi aspettavo un risultato migliore.Molto meglio il pennello da sfumatura sempre marchiato Elf della linea Basic a € 1,70 ma di questo ve ne parlerò in un post apposito ;)
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Printfriendly

Cerca nel blog