lunedì 30 gennaio 2012

Tecnica Marble

La tecnica del Marble detta anche tecnica di trascinamento dona alle unghie un aspetto marmorizzato molto bello e soprattutto molto originale.Questa tecnica di Nail art consiste nel lavorare su smalto fresco,l’effetto finale è molto simile a quello dato dalla tecnica Water Marble molto più lunga e complessa.Iniziamo stendendo sull’unghia una base protettiva e lasciamo asciugare. Poichè è essenziale essere veloci è meglio preparare su un supporto impermeabile una goccia di smalto di ogni colore che abbiamo scelto,potete scegliere quanti e quali colori volete.Ci serviranno inoltre un pennellino a punta fine per tracciare le linee ed un dotting tool per “trascinarle”.Il dotting tool è uno strumento caratterizzato da una punta in metallo arrotondata,come dice il nome stesso viene spesso utilizzato per creare dei  punti o meglio dei pois,se non lo avete usate uno stuzzicadenti.Stendete su tutta l’unghia uno strato abbondante di un solo colore e prima che si asciughi create con il pennellino intiso di volta in volta degli altri colori da voi scelti delle linee (tutte verticali,tutte orizzontali oppure tutte oblique) di spaziatura casuale tra loro lasciando in questo modo intravedere il colore che avevate applicato su tutta l’unghia.Vedrete che le linee tenderanno ad allargarsi ma non preoccupatevi questo non inificierà il vostro lavoro.Ora prendete il dotting tool e partendo dalla base dove c’è il giro cuticole trasciniamo lo smalto fino alla fine dell’ unghia senza fermarci.Anche questo passaggio dipende dalle vostre preferenze,i movimenti possono essere a caso ad esempio indirizzati verso un punto oppure se volete seguire una linea immaginaria potete trascinarlo formando una sorta di “8” o di una spirale oppure ancora creando uno zigzag morbido toccando una volta l’estremità destra e una volta quella sinistra dell’unghia sempre fino alla punta.Se volete impreziosire la vostra nail art con delle pailettes o dei glitter prendeteli uno ad uno con lo stuzzicadenti e poggiateli in sequenza su una delle curve che avete ottenuto,lo smalto ancora fresco sarà utile per farli incollare. Lasciate asciugare e passate sopra il top coat per fissare il tutto.Se invece vi piace l’effetto marble ma siete amanti della french manicure potete creare questo effetto anche solo sulla lunetta delle vostre unghie,non deve essere per forza colorata potete ad esempio scegliere varie tonalità di bianco.Come vedete è tutto molto personalizzabile e questo rende ancora più originale una tecnica che come vi dicevo lo è già di suo.


sabato 28 gennaio 2012

Liner&Shadow

costo € 12,50 pagato € 8,50 su bottegaverde.it
Nella foto vedete il color champagne e viola ma sono presenti anche nei colori verde,argento,rosa e caramello.I colori sono molto belli sembrano quasi setosi al tatto ed hanno un finish shimmer,l'unica cosa è che me li aspettavo molto più pigmentati e scuri:


Come vedete dalla foto il prodotto è presente nella parte finale delle matite,io invece credevo che fosse presente in tutta la lunghezza dell'applicatore,questo mi ha proprio delusa infatti se avessi saputo che il prodotto era così poco non le avrei comprate e difatti non comprerò gli altri colori.Come se non bastasse lo spugnino è troppo grande e non lo si può utilizzare per stendere la crema come eyeliner di conseguenza viene meno una delle funzioni per cui viene pubblicizzato,si chiama shadow&liner poprio perchè dovrebbe poter essere utilizzato sia come ombretto che come eyeliner.In compenso la durata è ottima e il film che rilascia sulla pelle è davvero molto sottile e sfumabile.Io uilizzo il color champagne per i punti luce e il viola come ombretto.In ultimo vi lascio le foto degli inci:

Eyeliner con pennellino Bottegaverde

costo € 11,90 pagato € 7,90 su bottegaverde.it
E' disponibile in 4 colori: turchese,melanzana,marrone e nero che vedete in foto.Il nero devo dire è molto intenso e lucido.Mi piace proprio tanto e credo che prenderò gli altri colori in un prossimo ordine.Il pennellino è molto fino quindi adatto a chi già sa stendere in maniera ottimale l'eyeliner.Ammetto che più sono fini i pennellini e più è difficile saperli utilizzare al meglio ma vi assicuro che il risultato è molto più professionale ed elegante perchè la riga finale diventa quasi impercettibile.Purtroppo non posso scrivervi l'inci perchè ne ho buttato la scatolina che lo conteneva prima di farne una foto!..ma come già saprete se mi seguite prometto di aggiornare il post se lo ricompro :)
In genere se non specificato diversamente l'eyeliner non va messo nell'interno dell'occhio ma delle volte mi capita di utilizzarlo internamente nella zona degli angoli degli occhi,con questo Bottega Verde invece non posso perchè mi brucia tantissimo.Immagino per questo che in prima posizione ci sia l'alcool ma verificheremo!!
Si asciuga velocemente e rimane fisso tutta la giornata,davvero un ottimo eyeliner e per questo ve lo consiglio.

lunedì 23 gennaio 2012

High impact lip colour spf15 Flamenco n.13


Non conosco il prezzo di questo rossetto perchè mi è stato regalato in una profumeria Sephora in seguito ad un acquisto di un profumo e di altri prodotti di makeup ma so che il prezzo dei rossetti Clinique si aggira intorno ai € 20.Non avendo la scatolina quindi non ve ne posso scrivere nemmeno l'inci ma ci tenevo comunque a farvi lo swatch e a dirvi come si è comportato XD.E' un rosso molto accesso,vivo che però dal nome mi aspettavo virasse più al rosso e invece purtroppo ha un sottotono aranciato.Su di me non sta bene o comunque non mi piace perchè mi sembra ingiallire i denti e perchè nonostante sia così luminoso una volta indossato non lo sembra affatto.Secondo me sta bene sulla pelle più scura o comunque molto abbronzata,io sono abbastanza pallida e anche abbastanza pigra per aspettare l'estate e dargli una seconda chance :D così l'ho già regalato ad una mia amica a cui sta molto meglio..

Presenta anche un spf 15 che è sempre un punto a favore quando la texture riesce a rimanere così morbida e gradevole sulle labbra.E' un rossetto idratante ma che riesce a stare su molte ore se non mangiate,bevete etc
Da questa esperienza ho capito che la scelta del rossetto rosso è molto più difficile di quella di qualsiasi altro colore perchè se sbagliato è impossibile da usare!!
Se avete intenzione di comprarne uno provate sempre prima i tester e non comprateli a scatola chiusa online o almeno io farò così ;).

Naked palette

costo € 40,90 acquistata presso una profumeria Sephora
So che forse conoscerete già benissimo questa palette della Urban Decay non per niente è la 5 palette più venduta al mondo ma in occasione della imminente uscita della Naked 2 nelle profumerie Sephora anche qui in Italia ci tenevo a scrivere la mia opinione :)
I colori sono stupendi non c'è che dire,una vera palette dai colori nude con cui creare infiniti trucchi eleganti naturali e dal finish shimmer o da sera attraverso uno smokey con i colori grigio e marrone scuro finali.Mi è capitato di leggere critiche riguardo la presenza di molti ombretti non opachi in questa palette che invece è proprio ciò che piace a me,in genere preferisco colori nude-shimmer e colori scuri-matte.In tutti i casi la Naked 2 presenterà proprio tutti colori opachi e freddi con l'unica eccezione di half-baked(un colore oro caldo e luminoso) che è presente anche in questa versione.I primi 2 colori Virgin e Sin io ormai li custodisco gelosamente come illuminanti sopraccigliare poi c'è Naked che è un beige opaco scuro adatto come base per tutti i tipi di trucco,in ordine Sidecar(bronzo brillante),Buck(beige scuro opaco),half-baked di cui vi parlavo prima,smog(bronzo-marrone),darkhorse(marrone scuro shimmer),toasted(rosa scuro cipria),Hustle(marrone scuro opaco),creep(grigio scuro),gunmetal(grigio azzurro).12 colori racchiusi in un cofanetto altrettanto elegante di velluto,con chiusura automatica,che racchiude anche un pennello folto a lingua di gatto e un piccolo primer potion di 3,7 ml:

Il pennello è in pelo sintetico ed ha la forma giusta per prelevare gli ombretti nella forma rettangolare molto stretta caratteristica della Naked
Io la straconsiglio perchè vale il prezzo per cui la si paga e forse anche di più,unico appunto che vorrei aggiungere (e che stranamente non ho mai letto o sentito da nessuna parte) è che gli ombretti sono un pò farinosi per questo trovo utile utilizzare il pennello in dotazione con cui si riesce a prelevare tutto il prodotto senza sprechi.Passiamo alle caratteristiche tecniche:gli ombretti sono da 1.3 gr. l'uno e sono made in usa così come il primer mentre il pennello si chiama Good Karma ed è made in china.Per quanto riguarda l'inci degli ombretti,per ognuno di essi cambia ed era così lungo da trascrivere che ho preferito fare le foto in successione,spero che apprezzerete lo stesso:

Voi l'avete acquistata?Che ne pensate dell'uscita della Naked 2?

venerdì 20 gennaio 2012

Deborah La cipria n.41

Eccomi oggi a parlarvi del mio nuovo acquisto sbagliato!! XD
Sono rimasta senza cipria e avendo deciso di comprare la mineralize skinfinish di Mac sto aspettando di passare alla Coin che purtroppo è un pò lontana da me,nel frattempo quindi mi era venuta l'idea di approfittare dei saldi della profumeria che ho sotto casa e comprare la meno costosa giusto per tamponare l'attesa.Andavo di fretta e swatchando tra quelle rimaste ho comprato questa a soli € 4,00.Morale? Mai andare di fretta quando si fanno acquisti "makeupposi"!!!!
Voi la vedete così carina chiara,sulla pelle mi è talmente arancione che sembro un gamberetto appena bollito :((

Dalla foto non si vede più di tanto(traditrice di una cipria) ma per questo motivo non la riesco ad usare neanche come terra.Ma ora parliamo di dettagli più oggettivi,anche se avessi scelto la colorazione giusta comunque non mi è piaciuta più di tanto e il motivo non sta tanto nell'inci che ormai in questi mesi ho imparato a non guardare più solo nel makeup:
ma nel fatto che non ha nessuna funzione particolare,non la trovo particolarmente opacizzante e mi dato l'impressione di non durare molte ore,è impossibile utilizzarla da sola perchè troppo secca e anche se non molto evidenti presenta dei microglitterini che sul viso proprio non mi piacciono.Insomma la boccio e credo che la utilizzerò come blush,altre idee non mi vengono.

mercoledì 18 gennaio 2012

maschera detergente Chocolat


Che bella questa maschera Lush,secondo me le maschere fresche sono i loro punti forti!!Costa € 8,75 e la confezione è di 75 gr.,io l'ho acquistata in bottega ma è disponibile anche online sul sito ufficiale.Si chiama maschera fresca perchè va tenuta in frigorifero e usata nel giro di 3 settimane-massimo un mese.Ce ne sono ben 9 e di tutti i tipi,io ho acquistato questa al cacao che è adatta a tutte le età e a tutti i tipi di pelle nonostante sia risaputo che il cioccolato non faccia bene alla pelle grassa questa Lush è stata formulata appositamente per non ingrassare utleriormente la pelle.Ecco l'inci:
Fango Marocchino di Rhassoul (Mud), Infuso di Semi di Lino (Linum usitatissimum), Glicerina Vegetale (Glycerine), Talco (Talc), Polvere di Cacao (Theobroma cacao), Burro di Cacao (Theobroma cacao), Menta Fresca (Mentha piperita), Olio Essenziale di Sandalo (Santalum album), Essenza Assoluta di Vaniglia (Vanilla planifolia), Olio Essenziale di Menta Verde (Mentha viridis), Olio Essenziale di Menta Piperita (Mentha piperita), Limonene, Profumo (Parfum).
Come vedete in prima posizione è presente fango marocchino detergente con gel di lino e burro di cacao ammorbidenti,ideali per detergere e rinfrescare la pelle del viso.


L'odore non è solo quello di cioccolato ma anche di menta,vi posso dire che la pelle già dopo la prima volta che la usate è più luminosa e detersa e per chi ha la pelle più matura si nota anche un'azione liftante..per me è promossissima tra l'altro anche se c'è scritto che con una confezione si possono fare 4 trattamenti io utilizzandola solo sul viso sono riuscita a farne più del doppio abbondando nella quantità!Anche se meno importante la trovo anche comoda nell'applicazione bastano 10 minuti e non cola vista la consistenza "fangosa" anzi dopo un pò si asciuga e quando andate a risciacquare con acqua tiepida troverete anche dei pezzettini di fagioli azuki con cui,attraverso movimenti rotatori,è possibile continuare l'azione esfoliante ma delicata sul viso ed in particolare sulla zona "T".Quando la finite non dimenticate di non buttare la confezione perchè quando arriverete a 5 contenitori qualsiasi di Lush,riportandoli in bottega avrete una maschera fresca gratis a vostro piacimento!!E poi la confezione è così carina,sul retro c'è anche la foto cartoonizzata di chi vi ha fatto la maschera con le proprie mani ^_^,la mia l'ha fatta Anna:

domenica 15 gennaio 2012

mascara 3D ciglia effetto ventaglio

costo € 14,99,pagato con lo sconto del 30%  € 9,99 sul sito ufficiale bottegaverde.it
Lo scovolino presenta setole morbide e rigide molto facile da utilizzare e che crea effettivamente un effetto ventaglio!La parte morbida distribuisce il prodotto in sinergia con quella rigida che le pettina.Le ciglia sono ben separate e volumizzate fin dalla prima passata,devo dire che mi ha sorpresa piacevolmente e per questo non posso fare altro che consirgliarvelo.In genere i mascara con lo scovolino a pettine sono meno confortevoli da utilizzare mentre questo BottegaVerde è morbido e adatto anche a chi ha le ciglia corte e sottili.Vi scrivo l'inci:

aqua,acrylates copolymer,glyceryl stearate,montan cera,stearic acid,ricinus communis oil,pvp/hexadecene copolymer,polyvinyl alcohol,triethanolamine,propylene glycol,c 12-16 alcohols,cera microcristallina,phenoxyethanol,lecithin,sodium dehydroacetate,cera carnauba,palmitic acid,methylparaben,glycerin,ethylparaben,propylparaben,panthenol,peg-8,butylparaben,tocopherol,pe-8/smdi copolymer,palmitoyl myristil serinate,sodium polyacrylate,alcohol,ascorbyl palmitate,hydrolyzed silk,citric acid,isobutylparaben [+/- CI77499,CI77007]

La confezione è di 8 ml e la texture è cremosa-pastosa,per niente liquida insomma non è uno di quei mascara che utilizzerei con il lash extender.
E voi avete mai utilizzato un mascara bottegaverde?Quale state utilizzando in questo momento?Il mio sta finendo e sono indecisa su quale comprare :)

Deep Black Extension Mascara


Questa che vedete in foto è la travel size di 4.5 ml che mi è arrivata con la glossybox di ottobre,il costo è di 10€ ma ovviamente esiste anche la full size al costo di € 17,90.Devo dire che mi piace tantissimo,presenta lo scovolino in puro silicone composto da più fila di pettinini e una in particolare più lunga:questo permette di fare tutte le passate che volete senza formare grumi.In genere nella stesura di un mascara non faccio più di due passate mentre con questo della Nee Makeup ne faccio almeno 3.Il colore è super intenso,un vero nero carbone e l'effetto è di ciglia allungate e ben separate.In genere non preferisco gli scovolini in silicone questo invece me li ha fatti rivalutare tantissimo,per è promosso in pieno!Guardando l'inci ho scoperto che nella formula è presente anche olio di ricino che come ben sapete a lungo andare aiuta le ciglia a rinforzarsi:


La texture è cremosa ma non rimane tale,dopo un pò si asciuga e si fissa,cosa che apprezzo molto dei mascara a differenza di quelli che rimangono sempre un pò "bagnati" sulle ciglia.Sicuramente lo ricomprerò,ho visto che non è possibile acquistarlo tramite il sito ma attraverso il loro distributore ufficiale di cui vi lascio il link http://shop.rcmitalia.com/.

giovedì 12 gennaio 2012

sensual gloss


In questo articolo vi parlo di un prodotto che ho ricevuto nella glossybox di novembre ovvero il gloss della Nee makeup che cambia colore sincronizzandosi a quello delle vostre labbra.Si presenta con un applicatore in pelo di martora,molto morbido e devo dire anche originale!


Il colore del gloss di per sè è un rosa molto chiaro e tale risulta anche sulle mie labbra,mi farebbe piacere sapere se sulle vostre effettivamente assume una tonalità diversa!!Fatemi sapere :)
La confezione è di 6 ml e facendo delle ricerche sul web ho visto che il prezzo dovrebbe essere di € 16,90 un pò alto ad essere onesta..
Vi metto anche la foto dell'inci:


La texture è molto morbida e molto "appiccicosa" XD lo trovo abbastanza idratante ma non a lunga tenuta come scritto sulla confezione,del resto però per un gloss è spesso difficile mantenere questa promessa!

mercoledì 11 gennaio 2012

Tonico all'Alchemilla

costo € 5,25 confezione da 150 ml acquistata su fitocose.it
Questo tonico è stupendo infatti nonostante abbia la stessa profumazione della crema viso all'alchemilla della linea per pelli miste Fitocose che come vi ho detto nel post dedito proprio alle creme viso non è la mia preferita è diventanto indispensabile.Si presenta come soluzione acquosa dal colore giallo ed è come tutti i prodotti Fitocose completamente ecobio:

Aqua - Aloe barbadensis gel*- Glycerin*- Alchemilla vulgaris extract*- Hamamelis virginiana extract - Polyglyceryl 10 laurate - Citrus aurantium bergamia oil(defurocum.) - Citrus dulcis oil*- Citrus noblis oil - Sodium dehydroacetate - Capryloyl glycine - Sodium phytate - Profumo**- Limonene*- Linalool. 

Grazie alla presenza dell'estratto di Alchemilla e di Hamamelis e` in grado di svolgere un'azione astringente e normalizzante sull’eccessiva secrezione sebacea del viso (mento,naso e fronte).Secondo me è adatto a tutti i tipi di pelle ed è fondamentale dopo l'operazione di struccaggio o di pulizia viso per aiutare i pori a dilatarsi il meno possibile.Sentirete subito un effetto tensore,d'estate a volte lo applico al posto della crema viso sia perchè meno grasso sia perchè molto rinfrescante,un vero toccasana per la pelle che rimane turgida e comunque idratata!

creme viso:all'alchemilla,nutriente al germe di grano

1)costo € 10,54 2)costo € 12,17 acquistate su fitocose.it
Prima di conoscere le creme ecobio della Fitocose pensavo di avere la pelle secca per cui il mio primo acquisto fu la crema nutriente al germe di grano.La sua colorazione vira al giallino ed ha un profumo stupendo,è davvero davvero nutriente al punto tale che ho capito di avere la pelle normale!!Le creme che utilizzavo prima non mi avevano mai soddisfatta in idratazione ma credevo che fosse dovuto al loro non essere abbastanza grasse,in realtà da quando ho cominciato a studiare l'inci dei prodotti non ho più sbagliato un acquisto!Questa crema in vasetto in vetro da 50 ml quindi la consiglio per le pelli perticolarmente secche o come crema notte,non è assolutamente adatta come base trucco.Differente è il discorso per la crema viso all'alchemilla che può essere utilizzata come base trucco se messa in poca quantità,anch'essa risulta idratante e il vasetto da 50 ml dura davvero tanto tempo:io infatti non sono riuscita a finirle nei tempi previsti dal PAO sull'etichetta ma si sono mantenute benissimo,la qualità è notevole.L'unico appunto che posso fare su quest'ultima riguarda la profumazione,un pò forte ma questo dipende dai gusti personali e comunque è una profumazione che vira al fiorito per niente sgradevole,ripeto per quanto mi riguarda mi piacerebbe che fosse solo meno presente.Questi sono gli inci:

1) Aqua - Aloe barbadensis gel*- Squalane(da olio di oliva) - Cetearyl alcohol - Glyceryl stearate -Sodium stearoyl lactylate - Cococaprylate - Sidmonsia chinensis seed oil*- Glyceryl stearate citrate - Butyrospermum parkji butter*- Alchemilla vulgaris extract*- Silica - Allantoin - Sodium hyaluronate(no OGM) - Xanthan gum - Potassium cethyl phosphate - Sodium phytate - Bisabolol - Sodium dehydroacetate - Rosmarinus officinalis extract - Brassica napus seed oil - Capryloyl glycine - Citric acid - Profumo**- Benzyl benzoate**- Gerniol**- Citronellol**- Linalool

2)Aqua- Aloe barbadensis gel*- Squalane(da olio di oliva) - Butyrospermum parkji butter*- Glycerin*- Cetearyl Alcohol - Helianthus annuus seed oil*- Polyglycerol-3 stearate/citrate - Coco caprylate - Sodium PCA - Tocopheryl acetate - Triticum vulgare germ oil - Ceramides - Sodium hyaluronate - Xanthan gum - Allantoin - Panthenol - Sodium dehydroacetate - Capryloyl glycine -Rosmarinus officinalis extract - Brassica napus seed oil - Sodium phytate - Profumo**- Citronellol**- Geraniol**- Benzyl benzoate**- Linalool

giovedì 5 gennaio 2012

Lakshmi natural make up ombretto n° 9602


Gli ombretti Lakshmi Natural Make Up si presentano in confezione da 3 gr. e costano € 13,00 l'uno.Questo l'ho ricevuto grazie alla glossybox di novembre quindi non saprei dove si possono acquistare,ho provato anche e fare una ricerca sul web ma senza successo anzi se voi lo sapete lasciatemelo scritto in un commento per favore :) .So che può sembrare sciocco ma mi piace la scritta made with joy-------->fatto con gioia perchè è bello leggerlo ogni volta che lo si va ad aprire per utilizzarlo....ma passiamo al discorso serio!!Come tutti i prodotti Lakshmi l'inci ha la certificazione Bioecologica ICEA:

Talc, Mica, Squalane, Zinc stearate, Helianthus annuus* (Sunflower) seed oil, Tocopherol, Rosa rubiginosa* seed oil, Argania spinosa* (Argan) oil, Vitis vinifera* (Grape) seed oil, Pongamia glabra (Karanja) seed oil. May contain: CI 77891, CI 77491, CI 77492, CI 77499, CI 75300, CI 77510.

La qualità è ottima,non sono per niente farinosi e sono a lunga tenuta.Questo in particolare è davvero scrivente:

Mi piace proprio tanto questa colorazione,è un grigio intenso senza essere troppo scuro,in alcune angolazioni risulta un grigio-verde assomigliando così tanto ad un ombretto degno di lode della Mac:il glamora castle della collezione tartan tale.Vi consiglio di vedere qualche swatch in giro per il web,vi accorgerete di quanto sono simili.Quell'ombretto Mac non sono più riuscita a trovarlo perchè appunto di una edizione limitata per cui potete immaginare quanto sono rimasta ancora più soddisfatta di questo Lakshmi che inoltre è tutto naturale.A primo impatto il costo può sembrare eccessivo ma considerando i 3 gr. di prodotto insieme alla qualità dell'ombretto stesso e degli ingredienti credo siano giustificati.Voi che ne pensate,vi piace?Eravate abbonate alla glossybox di novembre?se si fatemi sapere che colore avete ricevuto :).

deborah:ombretto duo n°15,ombretto mono hi-tech n°4 e n°11.


Il prezzo dei mono si aggira intorno ai € 4,00 ma da come ho capito può variare di poco in base alla profumeria dove lo acquistate.Se non sbaglio il duo è fuori produzione e difatti non vi scriverò l'inci ma volevo comunque inserirlo nell'articolo perchè la qualità è molto simile a quella degli ombretto mono hi-tech di cui vi parlerò tra poco:


All'inizio li ho talmente usati che ne ho perso anche i pennellini,sappiate che erano a 2 spugnette nel caso dei mono poichè essendo essi cotti possono essere sia bagnati che asciutti.Da quando poi ho imparato a leggere l'inci li ho un pò lasciati andare a favore delle polveri minerali.
inci del mono n° 15

inci del mono n°4

La polvere chiara del duo è identica al mono n° 15 che io ho usato spesso come illuminante più che come ombretto perchè poco scrivente.I finish sono tutti perlati e come vi dicevo nel caso dei mono lo diventano ancora di più perchè possono essere usati bagnati.Considerato il prezzo,la quantità (non specificata sulla confezione) è ottima.I conservanti sono piuttosto bruttini ma diciamo che li considero degli ombretti che ti salvano quando hai bisogno di un colore specifico,di facile reperibilità e di qualità tutto sommato buona ad un prezzo conveniente.(Tanto per intenderci non considero tali quelli di essence che non ho a portata di mano e che non sono cotti,una cosa che invece oramai apprezzo davvero tanto negli ombretti!!)Vi consiglio comunque di provare sempre i tester perchè non tutti i colori hanno la stessa scrivenza,ciò che invece li accomuna è di non essere per niente farinosi.Non penso di comprarne altri di questa linea ma se lo farò ovviamente vi aggiornerò il post ;) .

domenica 1 gennaio 2012

Estee lauder re-nutriv replenishing comfort eye creme

Non conosco il prezzo di questo prodotto perchè è stato un regalo di queste feste di Natale appena trascorse,è in vasetto da 15 ml per cui credo che si aggiri intorno ai 90 euro.Nonostante sia stata pensata come crema antietà penso sia utile anche per pelli più giovani poichè riesce ad attenuare anche i semplici segni di espressione.La replenishing eye è una chicca tutta nuova della linea re-nutriv di estee lauder ed è un prodotto davvero unico.La prima volta che l'ho applicata sulla zona inferiore del contorno occhi ho visto immediatamente la scomparsa del gonfiore delle borse e una pelle più luminosa.Detto fra noi all'inizio sono rimasta così sbalordita che mi sono guardata per qualche minuto fissa allo specchio per capire se mi stessi suggestionando XD Poi ho guardato l'inci per cercare di capire quali fossero gli ingredienti miracolosi:

Scusate se vi ho fatto le foto ma potete ben capire che era troppo lungo per trascriverlo.Cerco quindi di spiegarvi quello che ho capito dalla lettura degli ingredienti in combinazione alla spiegazione sulla confezione.All'interno è presente un Fito-Complesso Omega3 di derivazione vegetale ed estratti raffinati di mirtillo nero,kimiri e camelina che sono ricchi di lipidi essenziali e omega3.La presenza di proteine del siero del latte e della vitamina C stimola la produzione di collagene.La crema è molto soffice ed ha un leggero profumo delicato caratteristico delle creme Estee Lauder.Si stende e si assorbe molto facilmente.La quantità da mettere sul contorno occhi è davvero minima.Come vi dicevo su, le piccole rughette appaiono distese e le borse completamente sgonfie,ha un effetto tensore e schiarente immediato oltre ad avere azione idratante e fortificante.Nella confezione ho trovato i campioncini delle altre due novità del 2012 di questa casa cosmetica,uno della crema Ultimate Lift age-correcting creme e un altro della replenishing comfort creme.Ovviamente non ne posso fare una recensione data la quantità minima soprattutto per quanto riguarda la prima che ha un effetto lifitng e per cui bisognerre testarla per un pò prima di vedere dei risultati visibili.Ci tengo comunque a dirvi che sono entrambe molto idratanti e si assorbono più lentamente la replenishing in particolar modo specifica per l'idratazione mi ha riparato con una sola applicazione la pelle secca dovuta al freddo intorno al controno labbra e mento.Che dite lo mettiamo nella lista dei regali???
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Printfriendly

Cerca nel blog