mercoledì 29 gennaio 2014

Guest Post #1: Come scegliere e mettere il rossetto

Ogni argomento trattato non si esaurisce nel solo articolo ma per me è oggetto di una vera e propria discussione!!Per questo inviatemi i vostri articoli con le vostre idee al riguardo e pubblicherò un guest post tutto vostro sul blog :D
Ecco quindi il primo guest post del blog scritto da Claudia Negri
Image courtesy of stockimages / FreeDigitalPhotos.net

È il re del make up, reso grande firma del proprio look da alcune delle donne più belle e sensuali del mondo, come Marilyn Monroe e Coco Chanel. Ed è proprio il rossetto, ad essere in grado di conferire uno charme ed una sensualità incredibili e a valorizzare le nostre labbra al massimo. Ma attenzione, ci si riesce solo se si sa come sceglierlo e applicarlo propriamente. Si tratta infatti di una vera e propria arte, che bisogna affinare se non la si padroneggia a dovere, altrimenti gli effetti possono essere disastrosi. Un rossetto di colori poco adatti alla propria palette naturale, o applicato malamente ci farà sembrare sciatte e fuori luogo! Ecco quindi una breve guida a come scegliere il giusto rossetto e come applicarlo.
Ogni stagione porta con sè tanti nuovi prodotti per il make up, da rossetti a ombretti e ci viene spesso la voglia di acquistarli e provali tutti. Ma, ovviamente, ognuna di noi è diversa e sceglie in base a molti aspetti. Per quanto riguarda il rossetto, la scelta verte su tre elementi fondamentali: l’incarnato, il colore di capelli e occhi e la forma della bocca.
Dunque, come la classica regola vuole, più i capelli sono scuri, meglio si abbinerà un rossetto scuro, sulle tinte del marrone, del prugna e del bordeaux, mentre invece i toni rosati e pesca conferiscono luminosità alle più chiare. L’eccezione la fa il rossetto rosso classico, incredibile e sempre perfetto sia sulle brune che sulle bionde.
Se poi avete una bocca piccola, allora sarà sicuramente meglio per voi una tonalità chiara, se non chiarissima, come il beige, cioè il nudo, che aiuta ad esaltare lo spessore delle labbra, considerato il fatto che più un colore è scuro, più sfina. Tra l'altro, le labbra naturali rappresentano un assoluto trend del momento come conferma anche Vogue. Se invece avete una bocca carnosa, i colori scuri saranno più adatti, in quanto daranno alle vostre labbra, già molto presenti, un tocco più discreto ed elegante.
Se poi parliamo di rosso, vale sempre la stessa regola. Il rosso è l’unico colore a fare eccezione e che, anzi, una volta scelto, deve essere indossato senza remore di alcun tipo. Ricordatevi sempre che un rosso opaco tende a conferire durezza al volto, mentre quello glossy è ultrasensuale e illumina il viso.



Una volta scelto il rossetto, prima di indossarlo assicuratevi di avere labbra ben idratate ed esfoliate dalle impurità in eccesso. Una sottile linea di matita sul contorno o su tutte le labbra vi assicurerà una tenuta migliore del rossetto, specialmente se ci spolverate sopra un sottile velo di cipria. Il rossetto va poi applicato con un pennellino piccolo e apposito. Labbra semi-aperte, si parte dal centro verso i bordi per il labbro superiore e il contrario per quello inferiore, andando dagli angoli al centro. Applicate poi un gloss trasparente per enfatizzare il tutto e rendere il vostro sorriso ancora più sensuale. Ecco fatto!

domenica 12 gennaio 2014

Top 3 Lacca capelli

Per lo styling dei capelli preferisco utilizzare spume o gel biologici come avete potuto leggere in qualche mio articolo recensione passato ma di lacche bio ancora non ne ho provate e per questo credo anzi spero che in futuro dovrò riaggiornare questa top 3 :)
Quando mi trovo bene con un prodotto,soprattutto se di capelli,tendo a ricomprarlo continuamente con qualche eccezione di tanto in tanto e mi sono accorta che con le lacche questo succede da anni!Come potevo non dedicare loro un post?? :D

Splend'Or Jannettil fissaggio forte

Framesi Hair spray color protection fissaggio extra forte

L'Oreal Elnett satin fissaggio normale
Alcohol denat. – dimethyl ether – va/ crotonates/ vinyl neodecanoate copolymer – hydroxycitronellal – evernia prunastri/ oakmoss extract – peg/ ppg-18/ 18 dimethicone – ethylhexyl methoxycinnamate – aminomethyl propanol – limonene – linalool – benzyl benzoate – benzyl alcohol – alpha-isomethyl ionone – geraniolcitronellol – coumarin – amyl cinnamal . parfum.

Io le uso per sistemare il ciuffo davanti,o la frangia le poche volte che l'ho avuta,ma soprattutto per tenere su le acconciature homemade.In base all'acconciatura o all'ambiente esterno più o meno umido cerco di non utilizzare sempre un fissaggio troppo forte.Fatto sta che svolgono benissimo il loro compito e adoro il loro profumo.
Quella l'Oreal esiste in varie versioni di fissaggio e tutte si eliminano con un colpo di spazzola pure essendo molto fissanti.L'odore forse per alcune può sembrare un po' retrò a me fa venire in mente le dive anni '50.
La Splend'Or non si elimina con un colpo di spazzola e per me risulta la più fissativa di tutte,è la mia preferita in quanto rapporto qualità prezzo e perchè non sporca i capelli così come la Elnett satin di L'oreal anche se quest'ultima lascia i capelli più morbidi.
La lacca Framesi la trovo solo dai parrucchieri rivenditori del marchio ed è quella più costosa,questa in particolare che vedete in foto è specifica per capelli colorati.Ha secondo me l'odore più buono tra tutte ma forse è quella che lascia i capelli leggermente più unticci.Io quando non faccio la tintura faccio i colpi di sole e non contenta ultimamente anche lo shatush.I miei capelli non ringraziano ma diciamo che mi diverto a cambiare e questa lacca li rende lucenti e il colore più vivo.Contiene anche dei filtri protettivi dai raggi UV.
Come vi ho già preannunciato ho intenzione di trovare un buon sostituto naturale e ovviamente se riuscirò a trovarlo sarete le prime a saperlo.Anzi se avete dei consigli ditemi pure.Voi usate la lacca? :*



giovedì 2 gennaio 2014

Deodoranti allume di rocca

Conoscete il sito http://www.smollshoponline.com/?
E' un sito completo di prodotti per la cura della casa,della persona e degli animali.Smoll è una catena di negozi presente già dal 1998.(Ogni mese vi sono sempre articoli diversi in promozione!).Della sezione profumeria vi parlo dei deodoranti all'allume di rocca del marchio Natura Amica.
confezioni da 100 ml da € 4,95 l'uno Made in Italy
Senza modificare il processo di sudorazione i sali minerali presenti al loro interno aiutano a prevenire per 24 ore la formazione del cattivo odore.Sono freschi sulla pelle e non la irritano.Non so se vi è mai capitato di sentire l'effetto "plasticoso" dei deodoranti classici in commercio ma con questi non succede affatto,sembra di non aver indosso nulla :)
Non lasciano macchie sui vestiti e le profumazioni sono molto gradevoli.Per chi invece preferisce c'è anche la versione completamente inodore!
Vi metto le foto degli inci di ciascuno:

muschio bianco 
brezza marina

mirra & sandalo

talco


neutro
Come avete potuto leggere in molti è presente la componente di glicerina che va ad idratare la pelle lasciandola liscia e morbida senza seccarla ulteriormente.Ecco perchè sono indicati anche per pelli sensibili ed in più sono nichel tested,senza alcool e senza parabeni.
Non si può però parlare di prodotti biologici a causa dei conservanti scelti.Non sono testati sugli animali e le confezioni sono totalmente riciclabili,queste ultime son davvero sfiziose perchè sul davanti presentano un rilievo sul disegno della pietra quasi come a toccare la pietra stessa.

Potendovi consigliare circa le profumazioni per un ordine online ve li descriverei in questo modo:

  • Talco è una profumazione molto femminile tendente al dolce,è perfetta ad ogni età e sa tanto di pulito
  • Neutro ovviamente non ha profumazione ma volevo citarlo per completezza di scelta
  • Brezza marina è molto maschile e virile più indicato a uomini che a ragazzi troppo piccoli :)
  • Mirra & Sandalo è unisex,fantastico perchè ricorda le spezie orientali.Molto buono perchè sa di pulito ma con un tocco di vivacità
  • Muschio bianco in comune alla mirra & sandalo credo sia unisex anche se forse volto più ad una componente femminile data la delicatezza della fragranza.Vien voglia di spruzzarne gran nuovoloni su tutto il corpo
Il principio attivo è il potassium alum,un sale naturale che rispetta la fisiologicità della pelle al contrario dei sali di alluminio nocivo per la stessa.Si potrebbe aprire un intero capitolo sui sali di alluminio molto presenti nei comuni deo in commercio causa di allergie ed intolleranze come forse già saprete.Visto che stiamo parlando della pietra di allume di potassio alias allume di rocca vi presento il deo in stick sempre Natura Amica di allume di rocca puro al 100%:

60 gr. costo € 3,95


Basta inumidire il cristallo e passarlo sotto le ascelle per godere dell'effetto inibitore sulla proliferazione batterica causa del cattivo odore.A differenza quindi dei classici deodoranti copriodori o bloccasudore (che è ancora peggio visto che si trattiene il sudore all'interno del corpo con il rischio di far gonfiare le ghiandole sudoripare),in questo caso si va ad agire in maniera preventiva sulla sua formazione.Ecco perchè può essere utilizzato su tutto il corpo piedi e mani comprese.Non ci ho provato personalmente ma so che viene utilizzato anche per togliere gli odori di cucina tipo aglio,cipolla,pesce e altri dalle mani.
Un altro grande vantaggio,a mio avviso poco preso in considerazione,è il fatto che può essere utilizzato anche dopo la depilazione per eliminare possibili cause di irritazione (pensiamo alle rasature dell'ultimo minuto o ai taglietti post barba degli uomini).
Consiglio sempre di asciugarla con un panno sia per evitare sprechi sia per evitare la formazione di parti appuntite che renderebbero scomodo l'utilizzo.
Avete già provato qualcuno di questi deodoranti?Cosa ne pensate?
Vi lascio di nuovo il link al sito nel caso in cui vogliate scoprire gli altri prodotti di profumeria e non solo:http://www.smollshoponline.com/.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Printfriendly

Cerca nel blog